News

FINALE CDS ALLIEVI: La prima volta non si scorda mai!

FINALE CDS ALLIEVI: La prima volta non si scorda mai!

02 OTTOBRE 2017

E’ stato un weekend lungo, intenso e pieno di emozioni e soddisfazioni quello che abbiamo appena terminato.
Lungo perché con la squadra Allievi, siamo partiti venerdì nel pomeriggio, direzione San Benedetto Del Tronto, per i Campionati Italiani di Società Allievi Finale Adriatico; pieno di emozioni perché era la prima finale a squadre della nostra storia e pieni di soddisfazioni perché al di la della classifica che ci ha visti al decimo posto complessivo, i ragazzi hanno dimostrato una grinta, uno spirito di sacrificio e di attaccamento alla maglia che è stato impeccabile ed emozionante.
Nonostante ci trovassimo a fine stagione e con gli atleti ormai stanchi dai mesi di gare trascorsi, le nostre punte di diamante hanno brillato e portato in cascina punti importantissimi; uno su tutti CARLO POGGI che ha trionfato nei 110hs, è giunto secondo nei 400hs e ha trascinato al secondo posto la staffetta 4x100.
Anche GABRIELE TOSTI vincendo il Salto Triplo, giungendo sesto nel Lungo e correndo la prima frazione della staffetta è stato molto prezioso, ma come lo sono stati tutti quanti i 12 membri della squadra:
- SIMONE PERLETTI, che si è sacrificato nei 400 e nella 4x400 con grinta e senza paura
- ANDREA CAPITANIO che nonostante i dolori corre dignitosamente 100, 200 e una super frazione di 4x100
- JACOPO AZZOLA che doppia 1500 e 3000  in gare con ritmi superiori al suo standard ma che comunque migliora i suoi record personali
- FEDERICO MILESI sfortunatissimo nei 2000 siepi, scivola sull’ostacolo e purtroppo è costretto al ritiro, ma coprendo comunque la gara ci permette di entrare in classifica
- HAZIM ABDELJALIL che negli 800 paga nel finale per aver cercato con coraggio di stare con i migliori in avvio
- IGOR STIGLIANO che doppia in poche ore disco e giavellotto lanciando vicino al personale in entrambi i casi
- DANIELE VECCHI che nel getto del peso non riesce a lanciare sui suoi standard ma comunque porta punti importanti ai fini della classifica finale
- MARCO CASADORO saltatore in alto mezzo improvvisato fa una dignitosissima gara e poi si offre per la 4x400 correndo una frazione all’attacco
MARCELLO MILESI E ALDO COGLIATI che corrono la 4x400 senza paura riuscendo assieme a Perletti e Casadoro a battere una diretta avversaria in classifica e a scavalcarla.

A tutti i ragazzi, e ai loro allenatori vanno i nostri complimenti, ci abbiamo creduto fino in fondo e siamo riusciti prima a qualificarci e poi a partecipare alla finale con quello spirito di amicizia e passione che ci piace e ci contraddistingue.
Ora ricarichiamo le batterie e prepariamoci a una nuova e lunga preparazione invernale che speriamo potrà farci vivere anche il prossimo anno queste stesse emozioni con risultati ancora più esaltanti; anche se ….. LA PRIMA VOLTA NON SI SCORDA MAI !!!!

 

Per tutti i Risultati clicca QUI